Fine del supporto a Internet Explorer
923
post-template-default,single,single-post,postid-923,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Fine del supporto a Internet Explorer

Fine del supporto a Internet Explorer

ie9-10_512x512Dal 12 gennaio 2016 solo la versione più aggiornata di Internet Explorer, la 11 precisamente, e solo per sistemi operativi supportati, continuerà a ricevere gli aggiornamenti di sicurezza e supporto tecnico. Se stai usando una versione precedente di Internet Explorer (ad esempio Internet Explorer 9 su Windows 7 SP1), ti suggeriamo di pianificare ed eseguire la migrazione verso IE11 il prima possibile.
Su questa pagina dedicata potrai trovare la Guida alla distribuzione e una serie di tutorial e dimostrazioni tecniche, che ti saranno utili nella fase di migrazione e successiva gestione di IE11. Se i tuoi dubbi sono legati al corretto funzionamento delle applicazioni web esistenti sulla versione più recente e sicura di Internet Explorer, ti ricordiamo che la modalità Enterprise di IE11 offre una migliore compatibilità e consente di eseguire agevolmente molte applicazioni legacy web in uso presso la tua organizzazione.
La politica Microsoft relativa al ciclo di vita (lifecycle) del supporto dei suoi prodotti è pianificata ormai dal 2002.

Quali conseguenze?
La considerazione più ovvia è che, dallo scorso 12 gennaio, navigare in Internet sarà un po’ meno sicuro per due motivi: Microsoft non fornirà più gli aggiornamenti di sicurezza che, come d’abitudine con il patch day, correggevano i buchi di IE mano a mano che venivano alla luce.
In poche parole, se ci sono falle nel sistema, ve le tenete.
Lo stesso dicasi per le applicazioni web aperte con versioni non aggiornate del browser.
Che dire poi di componenti Flash obsoleti e non aggiornati?

Come posso verificare?
Per tutti coloro che non sanno quale versione del browser hanno in uso, possiamo fornire un primo supporto gratuito per analizzare insieme la situazione e sottoporre un white paper di aiuto per la migrazione, basta una mail e ti contatteremo.
Se vuoi saperne di più, Microsoft ha predisposto un sito, Naviga più sicuro, che ti aiuta nella migrazione.
Sembra strano ma è così, molti utenti non sanno che browser stanno usando: un po’ come guidare un’auto senza sapere se va a benzina, gpl o a gasolio.

Ora è il momento per un cambiamento

Se hai ancora Internet Explorer 10 o precedenti, datti da fare: il tempo è scaduto!

Puoi affidarti ad IT Group per tutto quanto riguarda la migrazione del browser, ed inoltre per:

  • SVILUPPO WEB
  • GESTIONALI
  • INFRASTRUTTURA IT
  • FORMAZIONE
  • CONSULENZA

 

Per scoprire di più visita il sito oppure contattaci.

No Comments

Post A Comment

Partner Professionali per Soluzioni IT a 360°