Addio a SQL Server 2005
908
post-template-default,single,single-post,postid-908,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Addio a SQL Server 2005

Addio a SQL Server 2005

sql-server_2005Se dopo il 12 aprile 2016 starai ancora utilizzando SQL Server 2005, non riceverai più gli aggiornamenti di sicurezza. È giunto il momento di effettuare l’aggiornamento a SQL Server 2014 e al database SQL di Azure e ottenere prestazioni eccellenti, garantire livelli inalterati di sicurezza e conformità e ottimizzare l’infrastruttura della piattaforma dati.

 
 
 

 
 
 

Perchè effettuare l’aggiornamento?
Determina l’impatto del termine del supporto “Extended” di SQL Server 2005 e scopri i vantaggi che l’aggiornamento a una piattaforma dati moderna può offrire alla tua azienda.
STEP 1

 
 
 

Pianifica l’aggiornamento
Grazie alle risorse Microsoft potrai pianificare, da solo o con il supporto di un partner, un aggiornamento ottimale.
STEP 2

 
 
 

Aggiornamento di SQL Server 2005 Express Edition
Il software eseguito su SQL Server 2005 Express Edition può essere aggiornato utilizzando tecniche semplici, quali aggiornamento sul posto o scollegamento e collegamento del database. Per scoprire come e perchè effettuare l’aggiornamento, leggi la Guida tecnica all’aggiornamento di SQL Server 2014 Express o guarda questi brevi video.
STEP 3

 
 
 

Ottieni prestazioni eccezionali con Windows Server + SQL Server
Mentre il supporto per SQL Server 2005 terminerà il 12 aprile 2016, il supporto per Windows Server 2003 è già terminato il 14 luglio 2015. Si tratta di un’ottima opportunità per effettuare l’aggiornamento a Windows Server 2012 R2 e SQL Server 2014. Modernizza il database e l’infrastruttura in modo da ottenere una scalabilità ottimale per la massima disponibilità e le prestazioni migliori.
STEP 4

 
 
 

La politica Microsoft relativa al ciclo di vita (lifecycle) del supporto dei suoi prodotti è pianificata ormai dal 2002.

 
 
 

Quali conseguenze?
La considerazione più ovvia è che, dal prossimo 12 aprile, utilizzare la piattaforma SQL 2005 sarà un po’ meno sicuro per due motivi:
Microsoft non fornirà più gli aggiornamenti di sicurezza che, come d’abitudine con il patch day, correggevano i buchi di SQL mano a mano che venivano alla luce.
In poche parole, se ci sono falle nel sistema, ve le tenete.
Lo stesso dicasi per le applicazioni che sfruttano il motore di database.

 
 
 

Come posso verificare?
Per tutti coloro che non sanno quale versione del motore SQL è in uso, possiamo fornire un primo supporto gratuito per analizzare insieme la situazione e sottoporre un white paper di aiuto per l’aggiornamento, basta una mail e ti contatteremo.
Se vuoi saperne di più, Microsoft ha predisposto un sito, Termine supporto SQL 2005, che ti illustra come fare l’aggiornamento.

 
 
 

Ora è il momento per un cambiamento
Se hai ancora SQL Server 2005, datti da fare: il tempo sta per scadere!

 
 
 

Puoi affidarti ad IT Group per tutto quanto riguarda l’aggiornamento di SQL, ed inoltre per:
  • SVILUPPO WEB
  • GESTIONALI
  • INFRASTRUTTURA IT
  • FORMAZIONE
  • CONSULENZA

 
 
 

Inviandoci una  semplice e-mail riceverai un’analisi gratuita per l’aggiornamento e quindi l’adeguamento del tuo sistema.
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Partner Professionali per Soluzioni IT a 360°